Laltesi una bella storia italiana (Industria costruzione escavatori idraulici)

Oggi vi voglio raccontare una bella storia, una storia che forse non tutti  sanno ma

approfondimentilaltesimondocamionLaltesi una bella storia italiana (Industria costruzione escavatori idraulici)
Laltesi una bella storia italiana (Industria costruzione escavatori idraulici)

Laltesi una bella storia italiana (Industria costruzione escavatori idraulici)

visitate il nostro sito web

Oggi vi voglio raccontare una bella storia, una storia che forse non tutti  sanno ma che val la pena di raccontare, mi perdonerete un po’ di errori grammaticali ma purtroppo io sono semplicemente un appassionato che vorrebbe non far perdere la memoria e il ricordo di quelle aziende che hanno fatto grande l Italia e non ho le competenze opportuna di chi scrive di chi mastica giornalismo , letteratura ecc.

Ma passiamo ora alla storia;

C’era una volta  la Laltesi, un industria  tutta italiana che costruiva  escavatori, fu’ fondata da Luigi Laltesi nel  lontano 1954,  l ingegno italiano si poneva sempre ad un livello piu’ alto della concorrenza ,  i primi escavatori prodotti , il  Laltesi 15 o Laltesi 30 prodotto nel 1954,  a quei tempi erano delle macchine super innovative e introducevano delle innovazioni che gli altri costruttori nemmeno immaginavano , come non citare il Laltesi 60  prodotto nel 1983, il primo interamente idraulico in Italia…e poi Laltesi 221, triplice braccio, 91 cv e potremmo citarne un infinita’.

Le macchine Laltesi col loro colore giallo acceso in poco tempo si costruirono una solida reputazione in tutto il mondo, la sua sede era ad Alseno in Emilia  , ma questa storia purtroppo non ha il lieto fine,  perche’ la produzione termino’ nel 1987 quando l’azienda fu costretta a chiedere l’amministrazione controllata per difficoltà economiche. Iniziarono una serie di trattative per il salvataggio dell’azienda ma non andarono a buon fine a causa dell’incendio dello stabilimento dell’industria che avrebbe dovuto effettuare acquistarla.

Gli ultimi modelli prodotti avevano un  design super moderno e insolito, tanto  che ancor oggi il loro look e’ attuale e non risente del peso degli anni,  adottavano anche propulsori Caterpillar, che successivamente  utilizzo’ sui sui escavatori  i servocomandi brevettati da laltesi, dato che quelli montati sui CAT erano molto difficili da gestire.

offertissime

visitate il nostro sito web

related posts

No title
No title

Schede Tecniche arrow Kenworth Paccar, Peterbilt ,Western Star, Mack, Freightliner versione mezzi d’opera Kenworth Paccar, Peterbilt ,Western Star, Mack, Freightliner versione mezzi d’opera Vi siete mai chiesti come sono i camion americani da cantiere, i dump truck ovvero i nostri mezzi d’opera, mentre noi in Italia solo da alcuni anni siamo passati ai 4 assi […]

Read more
Mercedes-Benz Arocs 4151 K autocarro  mezzo d’opera 8×4 ribaltabile roccia Andreoli

Carro OM471, Marca Veicoli Industriali Mercedes Modello Arocs motrice mezzo d’opera 4 assi Versione 4151 K AROCS Carro OM471 Alimentazione Diesel Colore Esterno giallo pastello con inserti inox Cilindrata (cc) 12.809 Potenza (KW) 375 Radio Multimediale con touch screen Freno del rimorchio a 2 linee connesse a sinistra Porte allungate Freno motore sistema ad alte […]

Read more

visitate il nostro sito web

Visitateci>>

visitate il nostro sito web

Archivi

Per fornirti un esperienza di navigazione sempre migliore e quindi rendere la tua permanenza sul nostro sito il piu' possibile piacevole , utilizziamo cookie di profilazione di altri siti per inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in rete ,solo dopo aver ottenuto il tuo consenso che comunque potrai revocare in qualsiasi momento lo desideri cliccando il link Maggiori informazioni presente in questo banner che stai leggendo . Cliccando il pulsante Accetto, accetterai di ricevere questi cookie. Se vuoi saperne di piu’ ; negare il consenso a tali cookie o modificare le impostazioni dei Cookies clicca quì maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi